Concorso

Modalità operative per lo svolgimento della prova preselettiva del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di trecento posti di vigile del fuoco del Corpo nazionale dei vigili del fuoco.

Regione: Lazio
Provincia: Roma
Posti a Concorso: 300
Fonte: Gazzetta Ufficiale - "Concorsi ed esami" num. 29 del 12/04/2022
Scadenza Concorso: 00/00/0000

Bando Completo

Si comunica che per lo svolgimento della prova preselettiva, in
via telematica da remoto, del concorso pubblico, per titoli ed esami,
a trecento posti nella qualifica di vigile del fuoco del Corpo
nazionale dei vigili del fuoco, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» -
n. 16 del 25 febbraio 2022, il candidato deve accedere al check
requirements disponibile al link
https://vigilfuoco.selezionidigitali.it che sarà attivo
esclusivamente dal 19 al 30 aprile 2022.
La corretta effettuazione del check requirements sarà attestata
da apposita ricevuta rilasciata dall'applicativo informatico al
temine dello stesso.
Il candidato che non avrà effettuato, entro il 30 aprile 2022,
il check requirements sarà considerato rinunciatario e, pertanto,
non potrà sostenere la prova preselettiva.
Il candidato dovrà collegarsi sia da personal computer
(utilizzando sempre Google Chrome), sia da dispositivo mobile
digitando il proprio codice fiscale, cosi' come riportato nella
domanda di partecipazione al concorso (utilizzando sempre Google
Chrome per accedere con dispostivi mobili Android e Safari per
accedere con dispostivi mobili quali Iphone).
Sul sito internet www.vigilfuoco.it è pubblicata l'informativa
contenente le istruzioni necessarie a garantire il corretto
svolgimento della prova preselettiva.
Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie
speciale «Concorsi ed esami» - n. 37 del 10 maggio 2022, nonchè sul
sito del Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e
della difesa civile http://www.vigilfuoco.it sarà pubblicato il
diario della prova preselettiva.
Si fa presente, inoltre, che sul sito internet www.vigilfuoco.it
è pubblicato il decreto relativo alle esclusioni per mancanza del
requisito del limite di età dei candidati partecipanti alla
procedura in argomento.
Tale pubblicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti e
nei confronti di tutti i candidati.