Concorso Universita' «la Sapienza» Di Roma

Nomina della commissione giudicatrice della procedura di selezione, per titoli e colloquio, per la copertura di un posto di ricercatore a tempo pieno e determinato della durata di tre anni, eventualmente prorogabile per ulteriori due, settore concorsuale 09/E1 - Elettrotecnica.

Regione: Lazio
Provincia: Roma
Posti a Concorso: 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale - "Concorsi ed esami" num. 3 del 11/01/2022
Scadenza Concorso: 00/00/0000

Bando Completo

IL DIRETTORE
del Dipartimento di ingegneria dell'informazione,
elettronica e telecomunicazioni

Visti:
lo statuto dell'Università degli studi di Roma «La Sapienza»,
emanato con d.r. n. 3689/2012 del 29 ottobre 2012;
il decreto del Presidente della Repubblica 11 luglio 1980, n.
382;
la legge 15 maggio 1997, n. 127 e successive modificazioni;
la legge 30 dicembre 2010, n. 240 e successive modificazioni ed
in particolare l'art. 24;
la legge 9 gennaio 2009, n. 1;
il decreto ministeriale n. 243 del 25 maggio 2011;
il decreto ministeriale n. 297 del 22 ottobre 2012;
il decreto legislativo 29 marzo 2012, n. 49;
il regolamento per il reclutamento di ricercatori con contratto
a tempo determinato di tipologia «A», emanato con d.r. n. 2578/2017
dell'11 ottobre 2017;
la delibera del consiglio di amministrazione n. 164/2021 che
nella seduta del 27 maggio 2021 ha assegnato le risorse per l'anno
2021, attribuendo alla facoltà I3S due posizioni di ricercatore a
tempo determinato di tipo A;
la delibera del consiglio di amministrazione n. 164 del 27
maggio 2021 che ha assegnato le risorse per il reclutamento del
personale docente per l'anno 2021 attribuendo alla facoltà I3S due
posizioni di RTD- A, e che la Giunta di facoltà nella seduta dell'8
giugno 2021 ha deliberato l'assegnazione di una delle due posizioni
al Dipartimento di ingegneria dell'informazione, elettronica e
telecomunicazioni per il settore scientifico-disciplinare ING-IND/31;
la delibera del consiglio di Dipartimento di ingegneria
dell'informazione, elettronica e telecomunicazioni che nella seduta
del 12 luglio 2021 ha deliberato l'attivazione della procedura
selettiva di chiamata per la copertura di un posto di ricercatore a
tempo determinato di tipologia A, con regime di impegno a tempo
pieno, per la durata di tre anni, per il settore
scientifico-disciplinare ING-IND/31, settore concorsuale 09/E1;
la disponibilità finanziaria derivante dai fondi
dell'Università ed in conformità con gli strumenti di
programmazione triennale del fabbisogno di personale nell'ambito
delle risorse a tal fine stanziate;
il bando di selezione RTD-A n. 4/2021 - prot. 2596 del 26
ottobre 2021 - rep. 641, pubblicato, per estratto, nella Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed
esami» - n. 85 del 26 ottobre 2021;
la delibera del consiglio del Dipartimento di ingegneria
dell'informazione, elettronica e telecomunicazioni del 13 dicembre
2021 relativa alla designazione della commissione giudicatrice;

Decreta:

Art. 1

È nominata la seguente commissione giudicatrice per la procedura
selettiva, per titoli e colloquio, indetta per il reclutamento di un
ricercatore con rapporto di lavoro a tempo determinato di tipologia
«A», con regime di impegno a tempo pieno, per lo svolgimento di
attività di ricerca, di didattica, di didattica integrativa e di
servizio agli studenti, della durata di tre anni, eventualmente
prorogabile per ulteriori due anni, per l'esecuzione del programma di
ricerca su tematiche attinenti al settore scientifico-disciplinare
ING-IND/31, per il settore concorsuale 09/E1 - Elettrotecnica:
membri effettivi:
prof. Raffaele Parisi, associato, Sapienza,
raffaele.parisi@uniroma1.it
prof. Antonio Maffucci, ordinario, Univ. Cassino e Lazio
Meridionale, maffucci@unicas.it
prof. Marco Ricci, prof. associato, Univ. della Calabria,
marco.ricci@unical.it
membri supplenti:
prof. Michele Scarpiniti, associato, Sapienza,
michele.scarpiniti@uniroma1.it
prof. Stefano Squartini, ordinario, Univ. Politecnica delle
Marche, s.squartini@univpm.it
prof. Mario Versaci, associato, Univ. Mediterranea di Reggio
Calabria, mario.versaci@unirc.it