Concorso Universita' «la Sapienza» Di Roma

Nomina della commissione giudicatrice della valutazione comparativa, per titoli e colloquio, per la copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato della durata di tre anni eventualmente prorogabile per ulteriori due anni e definito, settore concorsuale 03/A1 - Chimica analitica.

Regione: Lazio
Provincia: Roma
Posti a Concorso: 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale - "Concorsi ed esami" num. 82 del 15/10/2021
Scadenza Concorso: 00/00/0000

Bando Completo

IL DIRETTORE
del Dipartimento di chimica

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 11 luglio 1980,
n. 382;
Vista la legge 15 maggio 1997, n. 127, e successive
modificazioni;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre
2000, n. 445, testo unico delle disposizioni legislative e
regolamentari in materia di documentazione amministrativa;
Visto il decreto-legge 30 marzo 2001, n. 165 e successive
modificazioni e integrazioni;
Vista la legge 9 gennaio 2009, n. 1;
Vista la legge 30 dicembre 2010, n. 240 e successive
modificazioni ed in particolare l'art. 24;
Visto il decreto ministeriale 25 maggio 2011, n. 243 riguardante
criteri e parametri per la valutazione preliminare dei candidati di
procedure pubbliche di selezione dei destinatari dei contratti, di
cui all'art. 24 della legge n. 240/2010;
Visto il decreto ministeriale 29 luglio 2011, n. 366 riguardante
la determinazione dei settori concorsuali, raggruppati in
macrosettori concorsuali, di cui all'art. 15 della legge n. 240/2010
e successive modifiche e integrazioni;
Visto lo statuto dell'Università degli studi di Roma «La
Sapienza», emanato con d.r. n. 3689/2012 del 29 ottobre 2012;
Visto il decreto legislativo n. 49/2012;
Visto il decreto ministeriale 22 ottobre 2012, n. 297;
Vista la legge 6 novembre 2012, n. 190;
Visto il decreto legislativo n. 33/2013 cosi' come modificato dal
decreto legislativo n. 97/2016;
Visto il regolamento di Ateneo per il reclutamento di ricercatori
con contratto a tempo determinato di tipologia A, emanato con d.r. n.
2578/2017 dell'11 ottobre 2017;
Vista la delibera del Consiglio di amministrazione n. 169/2021
del 27 maggio 2021, con la quale è stata approvata l'attivazione
della procedura selettiva di reclutamento per un ricercatore a tempo
determinato di tipologia A, con regime di impegno a tempo definito,
per la durata di tre anni, per il settore scientifico-disciplinare
CHIM/01, in base alla proposta dal Dipartimento di chimica trasmessa
con note prot. n. 11051 dell'11 febbraio 2021 e prot. n. 12942 del 18
febbraio 2021;
Vista la disponibilità finanziaria a copertura del costo del
contratto per un totale pari ad euro 110.733,12 derivante dai
seguenti fondi:
euro 57.459,90 su fondi derivanti dal progetto di ricerca BRIC
INAIL 2019 ID 13 «Valutazione ambientale e impatto sanitario di
inquinanti organici emergenti, quali ritardanti di fiamma bromurati,
sostanze perfluoroalchiliche e inquinanti inorganici tossici, in
ambienti di lavoro» la cui somma è stata trasferita con il documento
variazione preventivo n. 13 del 10 febbraio 2021 e le relative
risorse sono state accantonate e vincolate sul progetto
000004_21_RTDABuiarelli;
euro 51.411,48 sui residui disponibili in bilancio dei progetti
di ricerca ENEA PAR (euro 24.193,64), e «Analisi esterne» (euro
27.217,84) conclusi e rendicontati, traferiti all'amministrazione
centrale con ordinativo di pagamento n. 6331 del 10 febbraio 2021 da
conferire al Fondo unico di Ateneo;
euro 1.861,74, sui residui disponibili in bilancio dei progetti
di ricerca ENEA PAR (euro 880,60), e «Analisi esterne» (euro 981,14)
conclusi e rendicontati, trasferiti all'amministrazione centrale con
ordinativo di pagamento n. 8096 del 17 febbraio 2021 da conferire al
Fondo unico di Ateneo, a copertura dell'incremento di costo del
contratto del ricercatore, nella misura dell'1,71 per cento, ex
decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 13 novembre 2020
(Gazzetta Ufficiale n. 323 del 31 dicembre 2020);
Vista la delibera del consiglio di Dipartimento del 18 giugno
2021 con la quale sono stati approvati i criteri selettivi da
applicare alla procedura concorsuale suddetta;
Visto il bando n. 30/2021 per il reclutamento di un ricercatore
con rapporto di lavoro a tempo determinato, tipologia A, con regime
di impegno a tempo definito, settore scientifico-disciplinare
CHIM/01, settore concorsuale 03/A1, pubblicato nella Gazzetta
Ufficiale n. 57 del 20 luglio 2021, con scadenza termini al 19 agosto
2021;
Considerato che i docenti proposti hanno titolo a far parte della
commissione giudicatrice, appartenendo tutti al settore
scientifico-disciplinare CHIM/01 - Chimica analitica oggetto del
bando, e risultando in possesso dei requisiti di qualificazione
previsti in base ai valori soglia vigenti alla data di emissione del
bando;
Viste le dichiarazioni con le quali tutti i componenti della
commissione hanno attestato, l'assenza di situazioni di conflitti di
interesse, l'insussistenza di condanne penali, anche non passate in
giudicato, per i reati previsti al Capo I, titolo II, Libro II del
codice penale, l'inesistenza delle cause di astensione di cui
all'art. 51 del codice di procedura civile, nonchè di non trovarsi
nelle condizioni di incompatibilità previste dall'art. 77, comma 4,
5 e 6 del decreto legislativo n. 50/2016 e successive modificazioni e
integrazioni;
Vista la delibera del consiglio di Dipartimento di chimica,
seduta n. 12/2021 - punto 19.5, del 13 settembre 2021 con la quale è
stata approvata all'unanimità la proposta di nomina della
commissione in argomento;

Decreta

la nomina della commissione relativa alla procedura di selezione
per il reclutamento di un ricercatore con contratto a tempo
determinato di tipologia A con regime di impiego a tempo definito
presso il Dipartimento di chimica della Sapienza Università di Roma,
per il settore concorsuale 03/A1 - settore scientifico-disciplinare
CHIM/01, composta dai seguenti professori:

=====================================================================
| | | Settore | |
|  Membri | | scientifico - | |
| effettivi |  Ruolo | disciplinare | Ente |
+================+===============+==================+===============+
| | | |Università Cà|
|prof. Andrea | professore | |Foscari di |
|Gambaro | ordinario |  CHIM/01 |Venezia |
+----------------+---------------+------------------+---------------+
|prof.ssa | | |Università La |
|Alessandra | professore | |Sapienza di |
|Gentili | associato |  CHIM/01 |Roma |
+----------------+---------------+------------------+---------------+
| | | |Università |
|prof. Manuel | professore | |degli studi di |
|Sergi | associato |  CHIM/01 |Teramo |
+----------------+---------------+------------------+---------------+


=====================================================================
| | |  Settore | |
|  Membri | | scientifico - | |
| supplenti |  Ruolo | disciplinare | Ente |
+==============+=================+==================+===============+
|prof. | | |Università |
|Gianpiero |  professore | |degli studi di |
|Adami | ordinario |  CHIM/01 |Trieste |
+--------------+-----------------+------------------+---------------+
| | | |Università La |
|prof. Federico|  professore | |Sapienza di |
|Marini | associato |  CHIM/01 |Roma |
+--------------+-----------------+------------------+---------------+
| | | |Università |
|prof. Michele |  professore | |degli studi di |
|Del Carlo | associato |  CHIM/01 |Teramo |
+--------------+-----------------+------------------+---------------+

Dal giorno successivo a quello della pubblicazione del presente
avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie
speciale «Concorsi ed esami» decorre il termine di trenta giorni per
la presentazione al direttore del Dipartimento di chimica da parte
dei candidati, utilizzando l'indirizzo PEC
dirchimica@cert.uniroma1.it di eventuali istanze di ricusazione dei
commissari.
Decorso tale termine e, comunque, dopo l'insediamento della
commissione, non sono ammesse istanze di ricusazione dei commissari.
Roma, 17 settembre 2021

Il direttore del dipartimento: Galantini