Concorso Ministero Della Difesa

Modifica del bando relativo ai concorsi, per titoli ed esami, per l'ammissione di sei allievi ufficiali piloti di complemento (AUPC) del Corpo di Stato maggiore e del Corpo delle Capitanerie di porto al 20° corso di pilotaggio aereo con obbligo di ferma di dodici anni e per l'ammissione di centosettanta allievi ufficiali in ferma prefissata (AUFP) ausiliari del ruolo normale e del ruolo speciale dei Corpi della Marina militare al 22° e 23° corso AUFP.

Regione: Lazio
Provincia: Roma
Posti a Concorso: 6
Fonte: Gazzetta Ufficiale - "Concorsi ed esami" num. 47 del 15/06/2021
Scadenza Concorso: 00/00/0000

Bando Completo

IL VICE DIRETTORE GENERALE
per il personale militare

Visto il decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66, recante il
Codice dell'Ordinamento militare e successive modifiche e
integrazioni, e, in particolare, i titoli II e III del libro IV,
concernenti norme per il reclutamento e la formazione del personale
militare, e l'art. 2186 che fa salva l'efficacia dei decreti
ministeriali non regolamentari, delle direttive, delle istruzioni,
delle circolari, delle determinazioni generali del Ministero della
difesa, dello Stato maggiore della Difesa, degli Stati maggiori di
Forza armata e del Comando generale dell'Arma dei carabinieri emanati
in attuazione della precedente normativa abrogata dal predetto
codice, fino alla loro sostituzione e, nello specifico, il decreto
ministeriale 26 settembre 2002, emanato in applicazione dell'art. 23,
comma 5 del decreto legislativo 8 maggio 2001, n. 215;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 15 marzo 2010,
n. 90, recante il «Testo unico delle disposizioni regolamentari in
materia di Ordinamento militare», e successive modifiche e
integrazioni, e, in particolare, i titoli II e III del libro IV,
concernente norme per il reclutamento e la formazione del personale
militare;
Visto il decreto interdirigenziale n. M_D GMIL REG2021 0200556
del 23 aprile 2021, con il quale sono stati indetti i concorsi, per
titoli ed esami, per l'ammissione di sei allievi ufficiali piloti di
complemento (AUPC) della Marina militare al 20° corso AUPC e per
l'ammissione di complessivi centosettanta allievi ufficiali in ferma
prefissata della Marina militare, ausiliari del ruolo normale e del
ruolo speciale dei Corpi della Marina militare, al 22° e 23° corso
AUFP, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana -
4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» - n. 35 del 4 maggio 2021;
Vista la lettera n. M_D MSTAT0044352 del 24 maggio 2021, con la
quale lo Stato maggiore della Marina ha chiesto di incrementare di
una unità i cinquantasei posti banditi per l'ammissione al 22° corso
allievi ufficiali in ferma prefissata, ausiliari del ruolo speciale,
portando a quarantanove i quarantotto posti previsti per il Corpo di
Stato maggiore;
Vista la lettera n. M_D SSMD REG2021 0100212 del 26 maggio 2021,
con la quale lo Stato maggiore della Difesa, trattandosi di esigenze
compensative in termini quantitativi e finanziari, ha autorizzato la
devoluzione di un posto non bandito nel concorso allievi ufficiali
piloti di complemento al concorso allievi ufficiali in ferma
prefissata;
Ravvisata l'esigenza di dover procedere alla correzione di alcuni
refusi contenuti nell'art. 1, comma 1, nell'art. 2, comma 5,
nell'art. 3, comma 1, lettera m), n. 14) e comma 2, nell'art. 9,
comma 8, nell'art. 12, comma 5, nell'art. 17, comma 2 e nell'allegato
«F», punto 2. del medesimo bando di concorso indetto con il precitato
decreto interdirigenziale n. M_D GMIL REG2021 0200556 del 23 aprile
2021;
Visto l'art. 1 del decreto dirigenziale n. M_D GMIL REG2021
0074136 del 17 febbraio 2021, con il quale gli è stata attribuita la
delega all'adozione di taluni atti di gestione amministrativa in
materia di reclutamento del personale delle Forze armate e dell'Arma
dei carabinieri, tra cui i provvedimenti attuativi, modificativi e
integrativi dei bandi di concorso;

Decreta:

Art. 1

Per i motivi indicati nelle premesse, l'art 1, comma 1 del
decreto interdirigenziale n. M_D GMIL REG2021 0200556 del 23 aprile
2021, citato nelle premesse, è cosi' modificato:
«Art. 1 (Posti a concorso). - 1. Sono indetti i concorsi, per
titoli ed esami, per l'ammissione di allievi ufficiali piloti di
complemento (AUPC), del Corpo di Stato Maggiore e del Corpo delle
Capitanerie di porto, al 20° corso di pilotaggio aereo con obbligo di
ferma di anni dodici e per l'ammissione di allievi ufficiali in ferma
prefissata (AUFP) ausiliari del ruolo normale e del ruolo speciale
dei Corpi della Marina militare al 22° e 23° corso AUFP, come di
seguito specificati:
(omissis);
c) per l'ammissione al 22° corso allievi ufficiali in ferma
prefissata (AUFP), ausiliari del ruolo speciale, cinquantasette
posti, di cui:
1) quarantanove posti per il Corpo di Stato maggiore;
(omissis)».