Concorso Comune Di Potenza Picena

Modifica e riapertura dei termini del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di tre posti di istruttore di vigilanza, categoria C, a tempo indeterminato e parziale al 50%.

Regione: Basilicata
Provincia: Potenza
Comune: Potenza Picena
Posti a Concorso: 3
Fonte: Gazzetta Ufficiale - "Concorsi ed esami" num. 30 del 16/04/2021
Scadenza Concorso: 00/00/0000

Bando Completo

Si comunica la riapertura del termine di presentazione delle
domande del concorso pubblico, per titoli ed esami, con modifica del
bando pubblico originario, pubblicato per estratto nella Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed
esami» - n. 79 del 4 ottobre 2019, e finalizzato alla copertura di
tre posti, di categoria C, con profilo professionale «istruttore di
vigilanza» con rapporto di lavoro a tempo indeterminato e a tempo
parziale verticale al 50%.
Il termine di scadenza di presentazione delle domande è riaperto
fino al trentesimo giorno successivo alla pubblicazione del presente
avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie
speciale «Concorsi ed esami».
Le domande di partecipazione presentate entro il termine
originario di scadenza (4 novembre 2019), si considerano comunque
valide e, pertanto, i candidati che hanno già inoltrato la domanda
di ammissione sulla base del precedente bando non sono tenuti alla
ripresentazione di nuova istanza, fatta salva l'integrazione della
documentazione.
Il testo integrale del bando, con l'indicazione dei requisiti e
delle modalità di partecipazione al concorso e con allegato
fac-simile della domanda di partecipazione, è pubblicato sul sito
istituzionale del Comune di Potenza Picena (MC):
www.comune.potenza-picena.mc.it
Per eventuali informazioni rivolgersi al servizio
segreteria-personale presso il Comune di Potenza Picena: il
responsabile del procedimento è la dott.ssa Francesca Baiocco -
Responsabile Divisione AA.GG. e P.C. (tel. 0733/679204). Referente
del procedimento di cui al presente bando è la dott.ssa Sabrina
Mosconi (tel.0733/679217).