Concorso Comune Di Campobasso

Mobilità volontaria per la copertura di quattro posti di istruttore tecnico, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato.

Regione: Molise
Provincia: Campobasso
Comune: Campobasso
Posti a Concorso: 4
Fonte: Gazzetta Ufficiale - "Concorsi ed esami" num. 17 del 02/03/2021
Scadenza Concorso: 01/04/2021

Bando Completo

È indetto avviso pubblico di mobilità volontaria ai sensi
dell'art. 30 del decreto legislativo n. 165/2001 per il reclutamento
a tempo pieno ed indeterminato di quattro unità per il profilo
professionale di istruttore tecnico, categoria C.
La procedura relativa all'avviso di mobilità esterna di cui
all'oggetto è in ogni caso subordinata all'esito negativo della
procedura di mobilità ex art. 34-bis del decreto legislativo n.
165/2001, già avviata. Infatti, ove le amministrazioni competenti
entro il termine previsto provvedessero all'assegnazione del
personale in disponibilità per i posti di cui al presente avviso
pubblico, questo Ente non darà corso alla procedura di mobilità
volontaria ed i candidati non potranno avanzare alcun genere di
pretesa in tal senso.
Requisiti specifici richiesti al candidato per la partecipazione:
a) essere in servizio con rapporto di lavoro a tempo pieno ed
indeterminato presso le amministrazioni pubbliche di cui all'art. 1,
comma 2, del decreto legislativo n. 165/2001, con inquadramento nella
categoria giuridica C (ex 6ª q.f.) del comparto funzioni locali come
istruttore tecnico o profilo professionale corrispondente o
equivalente al posto che si intende ricoprire, con superamento del
periodo di prova;
b) titolo di studio: scuola secondaria di secondo grado;
c) non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti
penali in corso per reati che impediscano la prosecuzione del
rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;
d) non avere riportato condanne penali, anche con sentenza non
passata in giudicato, per i reati previsti nel capo I del titolo II
del libro II del codice penale, ai sensi dell'art. 35-bis decreto
legislativo n. 165/2001;
e) non avere in corso procedimenti disciplinari e non aver
riportato sanzioni disciplinari negli ultimi due anni precedenti alla
data di scadenza del presente avviso;
f) essere in possesso di nulla osta al trasferimento rilasciato
dall'amministrazione di appartenenza (da allegarsi alla domanda, a
pena di esclusione).
Tutti i requisiti di ammissione devono essere posseduti, a pena
di esclusione, alla data di scadenza del termine stabilito
dall'avviso di selezione.
Le domande di partecipazione alla selezione dovranno pervenire al
Comune di Campobasso entro il trentesimo giorno successivo alla data
di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» e
contestualmente all'albo pretorio informatico del Comune di
Campobasso, a scelta secondo le seguenti modalità:
a) trasmessa dalla casella di posta elettronica certificata
(PEC, CEC-PAC) del candidato alla casella di posta elettronica
certificata istituzionale (PEC) del Comune di Campobasso:
comune.campobasso.protocollo@pec.it (entro le ore 24,00 del giorno di
scadenza);
b) a mezzo raccomandata A.R. indirizzata al Comune di
Campobasso - Servizio protocollo generale - piazza Vittorio Emanuele
II n. 29 CAP 86100. L'istanza deve pervenire all'amministrazione
comunale all'Ente a pena di esclusione entro la data di scadenza (non
fa fede il timbro con la data di partenza dell'ufficio postale
accettante).
Per ulteriori informazioni collegarsi al sito
www.comune.campobasso.it - «Amministrazione trasparente - Bandi di
concorso» - per scaricare la versione integrale dell'avviso pubblico
ed il modello di domanda.