Concorso Universita' Di Catania

Riapertura dei termini della procedura di selezione per la copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato di durata triennale, settore concorsuale 06/F1 - Malattie odontostomatologiche.

Regione: Sicilia
Provincia: Catania
Posti a Concorso: 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale - "Concorsi ed esami" num. 20 del 10/03/2020
Scadenza Concorso: 00/00/0000

Bando Completo

Si avvisa che sono riaperti i termini per la presentazione delle
istanze di partecipazione alla procedura indetta con decreto
rettorale n. 3853 del 5 dicembre 2019, pubblicato per avviso nella
Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale
«Concorsi ed esami» - n. 99 del 17 dicembre 2019, e sul sito internet
dell'Università di Catania http://www.unict.it alla voce «Bandi,
gare e concorsi» relativa alla selezione pubblica per la stipula di
un contratto triennale di lavoro subordinato a tempo determinato, ai
sensi dell'art. 24, comma 3, lettera b) della legge n. 240/2010, per
lo svolgimento di attività di ricerca, di didattica, di didattica
integrativa e di servizio agli studenti, per il seguente settore
concorsuale:
06/F1 - Malattie odontostomatologiche
Dal giorno successivo a quello della pubblicazione del presente
avviso nella Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie speciale «Concorsi ed
esami» decorre il termine di quindici giorni per la presentazione, in
via telematica, delle domande di partecipazione.
Per informazioni in ordine alla selezione di cui al presente
avviso si fa rimando al sito del Ministero dell'istruzione,
dell'università e della ricerca (http://bandi.miur.it) e dell'Unione
europea (http://ec.europa.eu/euraxess).
Il bando di selezione e il decreto rettorale con il quale sono
stati riaperti i termini per la presentazione delle istanze di
partecipazione sono disponibili sul sito dell'Università degli studi
di Catania all'indirizzo: http://www.unict.it alla voce «Bandi, gare
e concorsi». Nel prospetto allegato al bando di selezione sono
indicati la struttura didattica di afferenza, la lingua straniera di
cui si richiede l'adeguata conoscenza e gli specifici requisiti di
ammissione, nonchè lo specifico settore scientifico-disciplinare
(profilo) e il numero massimo di pubblicazioni da presentare a scelta
del candidato. Viene altresi' riportata la declaratoria del settore
concorsuale bandito, per come determinata con decreto ministeriale 30
ottobre 2015, n. 855.