Concorso Libera Universita' Di Bolzano Freie Universitat Bozen

Avviso di indizione di nove procedure di valutazione comparativa per la copertura di nove posti di ricercatore a tempo determinato junior e di una procedura di valutazione comparativa per la copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato senior. Hinweis auf die Ausschreibung von 9 vergleichenden Bewertungsverfahren für die Besetzung von 9 Stellen als Forscher mit befristetem Arbeitsvertrag [Art. 24 Gesetz 240/2010, RTDa)] und von 1 vergleichenden Bewertungsverfahren für die Besetzung von 1 Stelle als Juniorprofessor [Art. 24 Gesetz 240/2010, RTDb)].

Regione: Trentino-alto-adige
Provincia: Bolzano
Posti a Concorso: 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale - "Concorsi ed esami" num. 47 del 14/06/2019
Scadenza Concorso: 00/00/0000

Bando Completo

Ai sensi dell'art. 24, comma 2, lettera a), della legge 30
dicembre 2010, n. 240, si comunica che la Libera Università di
Bolzano ha bandito nove procedure di valutazione comparativa per la
copertura di nove posti di ricercatore a tempo determinato junior (di
seguito indicato «RTD»), pubblicati con i decreti del rettore n. 313,
n. 314, n. 315, n. 316, n. 317 del 28 maggio 2019, per le
facoltà/centri di competenza ed i settori scientifico-disciplinari
di seguito indicati:
facoltà di scienze e tecnologie informatiche:
settore scientifico-disciplinare: INF/01 - Informatica;
settore concorsuale: 01/B1 - Informatica;
campo della ricerca o titolo del progetto di ricerca:
Gestione della qualità dei dati dei grafici di conoscenza;
numero posti: uno;
facoltà di scienze e tecnologie informatiche:
settore scientifico-disciplinare: INF/01 - Informatica;
settore concorsuale: 01/B1 - Informatica;
campo della ricerca o titolo del progetto di ricerca:
Software engineering education;
numero posti: uno;
facoltà di design e arti:
settore scientifico-disciplinare: ICAR/16 - Architettura
degli interni e allestimento;
settore concorsuale: 08/D1 - Progettazione architettonica;
campo della ricerca o titolo del progetto di ricerca:
Allestimento e museografia;
numero posti: uno;
facoltà di design e arti:
settore scientifico-disciplinare: ICAR/17 - Disegno;
settore concorsuale: 08/E1 - Disegno;
campo della ricerca o titolo del progetto di ricerca:
«Cultura visiva e il suo impatto sulla società», in particolare:
graphic design, editorial design, tipografia/type design, information
design, illustrazione;
numero posti: uno;
facoltà di economia:
settore scientifico-disciplinare: SECS-P/07 - Economia
aziendale;
settore concorsuale: 13/B1 - Economia aziendale;
campo della ricerca o titolo del progetto di ricerca:
Caratteristiche testuali dell'informativa manageriale;
numero posti: uno;
facoltà di scienze della formazione:
settore scientifico-disciplinare: L-FIL-LET/12 - Linguistica
italiana;
settore concorsuale: 10/F3 - Linguistica e filologia
italiana;
campo della ricerca o titolo del progetto di ricerca:
Variazione linguistica e didattica dell'italiano in Alto Adige;
numero posti: uno;
facoltà di scienze della formazione:
settore scientifico-disciplinare: M-PSI/04 - Psicologia dello
sviluppo e psicologia dell'educazione;
settore concorsuale: 11/E2 - Psicologia dello sviluppo e
dell'educazione;
campo della ricerca o titolo del progetto di ricerca:
Sviluppo di competenze interpersonali ed emozionali e le interazioni
con i processi di apprendimento nell'infanzia;
numero posti: uno;
facoltà di scienze e tecnologie:
settore scientifico-disciplinare: ING-IND/16 - Tecnologie e
sistemi di lavorazione;
settore concorsuale: 09/B1 - Tecnologie e sistemi di
lavorazione;
campo della ricerca o titolo del progetto di ricerca:
Ottimizzazione e sviluppo di processi e sistemi di produzione non
convenzionali per le piccole e medie imprese attraverso tecnologie
digitali e intelligenti di industria 4.0;
numero posti: uno;
facoltà di scienze e tecnologie:
settore scientifico-disciplinare: AGR/19 - Zootecnica
speciale;
settore concorsuale: 07/G1 - Scienze e tecnologie animali;
campo della ricerca o titolo del progetto di ricerca:
Zootecnica speciale;
numero posti: uno.
Ai sensi dell'art. 24, comma 2, lettera a), della legge 30
dicembre 2010, n. 240, si comunica che la Libera Università di
Bolzano ha bandito una procedura di valutazione comparativa per la
copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato senior (di
seguito indicato «RTD»), pubblicato con il decreto del rettore n. 318
del 28 maggio 2019, per le facoltà ed i settori
scientifico-disciplinari di seguito indicati:
facoltà di scienze e tecnologie:
settore scientifico-disciplinare: ING-IND/17 - Impianti
industriali meccanici;
settore concorsuale: 09/B2 - Impianti industriali meccanici;
titolo del progetto di ricerca: Ottimizzazione della filiera
logistico-produttiva attraverso la digitalizzazione nel settore di
costruzione e X-to-Order;
numero posti: uno.
Le domande di partecipazione alle predette procedure di
valutazione comparativa, redatte in carta libera, e le pubblicazioni
dovranno essere indirizzate alla Libera Università di Bolzano -
Ufficio personale accademico (concorso), piazza Università n. 1 -
C.P. 276 - 39100 Bolzano, e dovranno essere presentate secondo le
modalità ed entro e non oltre i termini previsti dal bando.
Per ulteriori informazioni gli interessati potranno prendere
visione del bando disponibile sul sito web dell'Università
https://www.unibz.it/it/home/position-calls/positions-for-academic-st
aff/?group=16&year=2019 oppure potranno rivolgersi all'ufficio
personale accademico (tel. +39 0471 011310; e-mail:
personnel_academic@unibz.it).
Il responsabile del procedimento è la dott.ssa Paola Paolini,
tel. +39 0471 011300, fax +39 0471 011309, e-mail:
personnel_academic@unibz.it
Ai sensi dell'art. 5, commi 2 e 3, del decreto del Presidente
della Repubblica del 15 luglio 1988, n. 574, si comunica che nel
Bollettino Ufficiale della Regione Trentino-Alto Adige del 5 giugno
2019, n. 23, il presente avviso è pubblicato nelle lingue italiana e
tedesca.
Gemäß Artikel 5 Absätze 2 und 3, des Dekretes des Präsidenten der
Republik Nr. 574 vom 15. Juli 1988, wird bekannt gemacht, dass im
Amtsblatt der Region Trentino-Südtirol Nr. 23 vom 5. Juni 2019, der
oben angeführte Hinweis in zweisprachiger Fassung veröffentlicht ist.