Concorso Consiglio Per La Ricerca In Agricoltura E L'analisi Dell'economia Agraria

Selezione pubblica, per titoli ed esame-colloquio, per la copertura di un posto di operatore tecnico, VIII livello, a tempo parziale al 50% e determinato della durata di tre mesi, per il Centro ricerca viticoltura ed enologia di Conegliano, sede distaccata di Susegana.

Regione: Veneto
Provincia: Treviso
Posti a Concorso: 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale - "Concorsi ed esami" num. 85 del 25/10/2022
Scadenza Concorso: 24/11/2022

Bando Completo

È indetta selezione pubblica-nazionale, per titoli ed
esame-colloquio, finalizzata al reclutamento di una unità di
personale, da assumere con contratto individuale di lavoro a tempo
determinato, in regime di part-time (50% del normale orario di
lavoro), idoneo all'esercizio di funzioni ascrivibili al profilo
professionale di operatore tecnico livello VIII da attivare presso la
sede distaccata di Susegana (TV) del CREA, «Centro ricerca
viticoltura ed enologia» di Conegliano (TV), per la durata di mesi
tre.
Fonte di finanziamento: «Certificazioni SIV», schede
Crespan/Migliaro.
Tematica della ricerca: «Analisi di laboratorio» mansioni:
«preparazione ed analisi di campioni di vite finalizzate
all'identificazione varietale (tramite l'impiego di marcatori
molecolari) e l'accertamento dello stato sanitario (test Elisa PCR) e
micropropagazione».
Codice della selezione: «CREA_VE_CERTIFICAZ_SIV_OP_TEC_VIII».
Durata mesi tre.
Sede di svolgimento dell'attività di ricerca: CREA Centro di
ricerca viticoltura ed enologia di Conegliano, sede distaccata di
(31058) Susegana (TV), nell'ambito delle attività previste dal
Progetto «Certificazioni SIV» schede dott.ssa Crespan/dott. Migliaro.
Il bando di selezione, in versione integrale, è disponibile sul
sito internet www.crea.gov.it/ sezione Amministrazione, link
Lavoro/Formazione e costituisce l'unico testo definitivo che prevale
in caso di discordanza.
Le candidature complete di ogni riferimento, come precisato nel
bando di concorso integrale, dovranno essere inoltrate, con le
modalità nello stesso previste, entro il termine perentorio di
giorni trenta dal giorno successivo alla pubblicazione del presente
avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie
speciale «Concorsi ed esami».
Tale termine, qualora venisse a scadere in giorno festivo, si
intenderà protratto al primo giorno feriale successivo.