Concorso Istituto Superiore Per La Protezione E La Ricerca Ambientale

Conferimento, per titoli e colloquio, di un assegno di ricerca della durata di trentasei mesi.

Regione: Lazio
Provincia: Roma
Posti a Concorso: 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale - "Concorsi ed esami" num. 33 del 26/04/2022
Scadenza Concorso: 26/05/2022

Bando Completo

È indetta selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il
conferimento di un assegno per lo svolgimento di attività di
ricerca, della durata di trentasei mesi (e comunque non oltre la data
di scadenza del progetto prevista per il 9 gennaio 2026), nell'ambito
del Progetto «CONCEPTU MARIS» CONservation of CEtaceans and Pelagic
sea TUrtles in Med: Managing Actions for their recovery in
sustainability LIFE20 NAT/IT001371, da svolgersi presso la sede Ispra
di Roma, sotto la responsabilità della dr.ssa Antonella Arcangeli -
referente tecnico delle attività, per l'espletamento delle seguenti
attività:
monitoraggio e gestione dati di specie (cetacei e tartarughe
marine) e loro pressioni/minacce (macro-rifiuti marini galleggianti e
traffico marittimo);
sviluppo indicatori;
formazione.
(Codice concorso ADR n. 7/2022 A).
Scadenza: trenta giorni successivi alla pubblicazione del
presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana -
4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».
Durata: l'assegno avrà una durata di trentasei mesi.
Sede: Ispra di Roma.
Importo mensile lordo dell'assegno: euro 1.614,00.
Il bando integrale è pubblicato sul sito Ispra all'indirizzo
http://www.isprambiente.gov.it/