Concorso Istituto Superiore Per La Protezione E La Ricerca Ambientale

Conferimento, per titoli e colloquio, di un assegno di ricerca della durata di dodici mesi.

Regione: Lazio
Provincia: Roma
Posti a Concorso: 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale - "Concorsi ed esami" num. 14 del 18/02/2022
Scadenza Concorso: 20/03/2022

Bando Completo

È indetta selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il
conferimento di un assegno per lo svolgimento di attività di
ricerca, della durata di dodici mesi (e comunque non oltre la data di
scadenza del progetto prevista per il 30 giugno 2023), nell'ambito
dell'accordo di collaborazione tecnico-scientifica per la
realizzazione di attività istituzionali finalizzate all'attuazione e
revisione della strategia regionale di adattamento ai cambiamenti
climatici tra ISPRA e la Regione autonoma della Sardegna - progetto
J0SRACC1 - da svolgere presso la sede ISPRA di Roma, sotto la
responsabilità della dott.ssa Luisa Nicoletti, per la seguente
attività:
messa a punto di un catalogo di dati abiotici e biotici per la
ricostruzione delle condizioni ambientali di alcuni siti costieri
mediterranei; analisi degli effetti dei cambiamenti climatici sulla
distribuzione di specie e habitat di particolare rilevanza negli
ambienti marino-costieri (codice concorso ADR 2/2022 A).
Scadenza: trenta giorni successivi alla data di pubblicazione del
presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana -
4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».
Durata: l'assegno avrà una durata di dodici mesi.
Sede: ISPRA di Roma.
Importo mensile lordo dell'assegno: euro 1.614,00.
Il bando integrale è pubblicato sul sito ISPRA all'indirizzo:
www.isprambiente.gov.it