Concorso Universita' Di Sassari

Nomina della commissione giudicatrice della valutazione comparativa per la copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato, settore concorsuale 14/D1 - Sociologia dei processi economici, del lavoro, dell'ambiente e del territorio, per il Dipartimento di scienze umanistiche e sociali.

Regione: Sardegna
Provincia: Sassari
Posti a Concorso: 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale - "Concorsi ed esami" num. 42 del 28/05/2021
Scadenza Concorso: 00/00/0000

Bando Completo

IL RETTORE

Vista la legge 30 dicembre 2010, n. 240, recante disposizioni in
materia di organizzazione delle università, e in particolare l'art.
24, comma 3, lettera a), riferito al reclutamento dei ricercatori a
tempo determinato;
Visto lo statuto dell'autonomia dell'Università degli studi di
Sassari;
Visto il regolamento di Ateneo per il reclutamento dei
ricercatori a tempo determinato, e in particolare l'art. 10, comma 2,
relativo alle modalità di nomina e alle correlate attività delle
commissioni giudicatrici;
Visto il codice etico dell'Università degli studi di Sassari;
Visto il D.R. n. 964 - prot. n. 35436 del 16 marzo 2021,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª
Serie speciale «Concorsi ed esami» - n. 21 del 16 marzo 2021, con il
quale è stata bandita, tra le altre, una procedura comparativa per
un posto di ricercatore universitario con contratto di lavoro
subordinato a tempo determinato, ai sensi dell'art. 24, comma 3,
lettera a) della legge 30 dicembre 2010, n. 240, presso il
Dipartimento di scienze umanistiche e sociali dell'Università degli
studi di Sassari, area 14 - Scienze politiche e sociali -
macro-settore 14/D - Sociologia applicata - settore concorsuale 14/D1
- Sociologia dei processi economici, del lavoro, dell'ambiente e del
territorio - settore scientifico-disciplinare SPS/10 - Sociologia
dell'ambiente e del territorio;
Visto il D.R. n. 1227/2021 - prot. n. 41477 del 2 aprile 2021,
con il quale vengono specificati correttamente i Fondi dei relativi
progetti, ai fini dell'ammissibilità delle spese e della
rendicontazione delle stesse;
Viste le note del direttore del Dipartimento di scienze
umanistiche e sociali di Ateneo prott. n. 50122 del 27 aprile 2021 e
n. 52144 del 4 maggio 2021 con le quali è stato trasmesso il
nominativo del componente designato e i nominativi dei docenti
sorteggiabili per la composizione della commissione giudicatrice
della richiamata procedura comparativa;
Vista la risultanza del sorteggio dei componenti della
commissione giudicatrice, effettuato dalla commissione di Ateneo
nominata con D.R. n. 1969 - prot. n. 68474 del 26 giugno 2019,
riunitasi in data 6 maggio 2021, in modalità telematica in ragione
dell'emergenza epidemiologica in corso su tutto il territorio
nazionale a causa della diffusione del virus «COVID-19» e in ossequio
alle disposizioni governative e di Ateneo;
Ritenuto necessario procedere alla nomina della commissione
giudicatrice della procedura comparativa di cui trattasi;

Decreta:


Art. 1


La commissione giudicatrice della procedura comparativa per un
posto di ricercatore universitario con contratto di lavoro
subordinato a tempo determinato, ai sensi dell'art. 24, comma 3,
lettera a) della legge 30 dicembre 2010, n. 240, presso il
Dipartimento di scienze umanistiche e sociali dell'Università degli
studi di Sassari, area 14 - Scienze politiche e sociali -
macro-settore 14/D - Sociologia applicata - settore concorsuale 14/D1
- Sociologia dei processi economici, del lavoro, dell'ambiente e del
territorio - settore scientifico-disciplinare SPS/10 - Sociologia
dell'ambiente e del territorio, bandita con D.R. n. 964 - prot. n.
35436 del 16 marzo 2021, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» - n. 21
del 16 marzo 2021, è cosi' costituita:
membro designato:
prof. Camillo Tidore - ordinario presso l'Università degli
studi di Sassari;
prof. Matteo Colleoni - ordinario presso l'Università degli
studi di Milano Bicocca;
prof.ssa Simona Totaforti - ordinario presso l'Università
degli studi di Reggio Calabria;
prof. Giovanni Pierretti - ordinario presso l'Università
degli studi di Bologna (supplente).