Concorso Consiglio Per La Ricerca In Agricoltura E L'analisi Dell'economia Agraria

Procedura di selezione, per titoli ed esame-colloquio, per la copertura di un posto di ricercatore III livello, a tempo determinato venti mesi e parziale 50%, per il Centro di ricerca di viticoltura ed enologia di Arezzo.

Regione: Toscana
Provincia: Arezzo
Posti a Concorso: 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale - "Concorsi ed esami" num. 40 del 21/05/2021
Scadenza Concorso: 10/06/2021

Bando Completo

Il Centro di ricerca di viticoltura ed enologia, appartenente al
Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia
agraria (CREA), ha indetto una selezione pubblica nazionale, per
titoli ed esame-colloquio, finalizzata al reclutamento di una unità
di personale da assumere con contratto di lavoro subordinato, a tempo
determinato (venti mesi) e in regime part-time al 50%, nel profilo di
ricercatore III livello, comparto istruzione e ricerca, con
«Specializzazione in area agronomico-viticola», nell'ambito delle
attività previste su progetto denominato «OENOMED», attuazione del
bando della Commissione europea ENI CBC MED. (Codice della selezione:
VE/AR/RIC/OENOMED).
Sede di servizio e di lavoro è il Laboratorio di Arezzo del
Centro di ricerca viticoltura ed enologia, sito in viale Santa
Margherita n. 80 - 52100 Arezzo.
Il testo integrale del bando di concorso, comprensivo di allegati
(dal n. 1 al n. 5), al registro ufficiale CREA n. 0046496 del
17.05.2021-I, trova pubblicazione sul sito istituzionale dell'ente:
www.crea.gov.it - sezione Gare e Concorsi, Bandi di concorso - «Bandi
a tempo determinato», al seguente link:
https://www.crea.gov.it/bandi-a-tempo-determinato - Lo stesso
costituisce l'unico testo definitivo che prevale in caso di
discordanza.
In base all'andamento e all'evoluzione della situazione
epidemiologia da COVID 19 sull'intero territorio nazionale, in caso
di proroga delle misure governative di contenimento del contagio e
del rischio sanitario connesso all'insorgenza di patologie derivanti
da agenti virali trasmissibili da virus Covid-19 potrà essere
previsto che la prova d'esame relativa al colloquio si svolga in
modalità telematica presso le rispettive sedi dei componenti e dei
candidati che ne faranno parte.
Pena l'esclusione dalla selezione, la domanda di partecipazione
redatta in carta semplice utilizzando esclusivamente il modulo di cui
all'allegato 1, corredata di tutti i titoli e documenti (da riportare
negli allegati dal n. 3 al n. 5), dovrà essere trasmessa
esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata (PEC)
all'indirizzo ve@pec.crea.gov.it - entro le ore 16,00 del ventesimo
giorno solare decorrente dal giorno successivo a quello della data di
pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». Il
termine di presentazione delle domande, ove cada in giorno festivo,
è prorogato di diritto al primo giorno non festivo successivo.