Concorso Ministero della Salute

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di ventinove posti di personale non dirigenziale, tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro, area III, a tempo pieno e determinato, per gli uffici periferici.

Regione: Lazio
Provincia: Roma
Posti a Concorso: 29
Fonte: Gazzetta Ufficiale - "Concorsi ed esami" num. 57 del 20/07/2021
Scadenza Concorso: 19/08/2021

Bando Completo

Si avvisa che il Ministero della salute ha indetto il concorso
pubblico, per titoli ed esami, per l'assunzione a tempo pieno e
determinato di ventinove unità di personale non dirigenziale con il
profilo professionale di tecnico della prevenzione nell'ambiente e
nei luoghi di lavoro, da inquadrare nell'area III - posizione
economica F1, per le esigenze degli uffici periferici del Ministero
della salute. (Codice concorso 810).
Il testo integrale del bando di concorso, con indicazione dei
requisiti e delle modalità di partecipazione, è disponibile sul
sito istituzionale del Ministero della salute, all'indirizzo
http://www.salute.gov.it nella sezione «Concorsi».
La domanda di partecipazione deve essere presentata, a pena di
esclusione, entro il termine perentorio delle ore 23,59,59 del
trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente
avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie
speciale «Concorsi ed esami» - utilizzando la piattaforma
raggiungibile dalla sezione «Concorsi» del sito istituzionale del
Ministero della salute e seguendo le indicazioni ivi specificate.
L'accesso alla procedura di compilazione delle domande deve
avvenire unicamente attraverso il sistema pubblico di identità
digitale (SPID).
La procedura di compilazione delle domande sarà attiva dalle ore
00,01 del giorno successivo alla data di pubblicazione del presente
avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie
speciale «Concorsi ed esami». Qualora il termine di scadenza cada in
un giorno festivo, il termine è prorogato alle ore 23,59,59 del
giorno successivo non festivo. La data e l'ora di presentazione della
domanda sono attestate dalla piattaforma informatica che, allo
scadere del termine, non permetterà più l'accesso alla procedura di
compilazione e l'invio della domanda.